Censimenti

Censimenti dell’agricoltura

Parlano genericamente d’aziende e non d’imprese, considerate comune per comune, interessanti per l’evidenziazione della forma di conduzione.

Raffrontando i censimenti degli anni ’60 e ’70 con quelli degli anni ’80 e ’90 si nota che la mezzadria è sparita, giacché abolita dalla legge.

La mezzadria era molto diffusa negli ambienti collinari: il Monferrato, l’Appennino Italiano (da quello Ligure fino e soprattutto a quello Centrale).

La mezzadria consisteva nella cessione in uso del fondo e dell’abitazione, in cambio di una partecipazione ai prodotti raccolti.

Il censimento dell’agricoltura è importante siccome è possibile, comune per comune, conoscere la superficie totale occupata dalle aziende agrarie, la quale si suddivide a sua volta in superficie agraria non utilizzata (SANU) e superficie agraria utilizzata (SAU), che è più importante poiché produttiva. La SAU si divide in SAC (superficie agraria coltivata) e in superficie agraria non coltivata, occupata ad esempio da pascoli o prati permanenti. La SAC, inoltre, comprende il bosco ceduo (bosco assoggettato a tagli periodici). L’incolto produttivo, invece, è quel terreno che potrebbe essere utilizzato ma, di fatto, non è sfruttato. Questi terreni sono aumentati negli ultimi anni.

1 ettaro = 10.000 m² (100m x 100m)

La SAC a sua volta è distinta a seconda che sia coltivata a seminativi (cereali…) o a colture legnose (frutticoltura…).

Il censimento a scala comunale permette di valutare come si è modificato nel tempo il paesaggio agrario.

Per cogliere le trasformazioni, i dati statistici sono riportati su appositi cartogrammi a maglia comunale, dove il territorio è suddiviso nei vari comprensori comunali.

Le dimensioni aziendali possono essere colte in termine di SAU (preferibilmente) o di SAC. Da un punto di vista economico si considera la SAU. Si trovano riportate le aziende in classi dimensionali, rendendo evidente una polverizzazione (quando il terreno agrario è eccessivamente frazionato tra molte aziende di piccole o piccolissime dimensioni) o, in opposto, la presenza di latifondi.

Prendendo in considerazione l’agricoltura, occorre distinguere tra agricoltura estensiva, intensiva o razionale.

  • Agricoltura estensiva: agricoltura esercitata su ampi spazi, tipica delle regioni in cui le risorse agricole sono notevolmente superiori ai fabbisogni della popolazione residente. Basse rese x ha
  • Agricoltura intensiva: quando i bisogni della popolazione aumentano e quindi la domanda interna riesce ad essere soddisfatta con difficoltà. Così si cerca di aumentare le rese x ha, utilizzando dosi forti di concimi, fertilizzanti e irrigazione. Alte rese x ha – scarsa meccanizzazione
  • Agricoltura razionale: forma tecnologicamente evoluta d’agricoltura intensiva. Comporta l’impiego di forti investimenti in innovazioni tecnologiche, quindi un’agricoltura razionale è caratterizzata non solo da un forte impiego di concimi e irrigazione, ma anche dall’utilizzo d’innovazione come, ad esempio, ibridazioni, processi che comportano l’incrocio di piante diverse allo scopo di incrementare la produttività, o con l’utilizzo di mezzi meccanici. Alte rese e alta meccanizzazione.

Censimento dell’industria e dei servizi

E’ organizzato regolarmente ogni 10 anni in Italia dal 1951 (più uno extra nel 1996). Gli elementi di questo censimento importanti per la geografia sono i dati relativi alle imprese che riguardano le UL (Unità Locali), giacché l’impresa è rilevata con riferimento al comune dove ha sede l’impresa dal punto di vista giuridico – amministrativo, mentre può essere dislocata in più luoghi anche in comuni diversi.

Le imprese, infatti, si dicono indivise quando agiscono in un solo luogo geografico. Si dicono divise quando agiscono in più luoghi con diverse UL.

Un altro aspetto è costituito dagli addetti: la forza lavoro che effettivamente opera all’interno d’ogni UL.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.